Il KARATE

Karate (空手, Karate?) è un’arte marziale sviluppata nelle Isole Ryukyu, (oggi Okinawa), in Giappone. Fu sviluppato dai metodi di combattimento indigeni chiamati: te (手, letteralmente: “mano”?) e dal kenpō cinese. Prevede la difesa a mani nude, senza l’ausilio di armi, anche se la pratica del Kobudo di Okinawa che prevede l’ausilio delle armi tradizionali (Bo, Tonfa, Sai, Nunchaku, Kama) è strettamente collegata alla pratica del Karate. Attualmente viene praticato in versione sportiva (privato delle sua componente marziale e finalizzata ai risultati competitivi tipici dell’agonismo occidentale) e in versione arte marziale tradizionale per difesa personale. Nel passato, era studiato e praticato solo da uomini, ma col passare dei secoli anche le donne si sono avvicinate a questa disciplina.

Leggi tutto »

Perché Progetto Karate Toscana

Il karate me lo presentarono a 14 anni, un età particolare per un ragazzino, piena di cose nuove; il corpo che cambia, le aspettative della famiglia su di te, le responsabilità, il lavoro e tante insicurezze.

Fin da subito capii di aver trovato la mia dimensione, la mia via, la mia strada, non sò come spiegare quello che provavo , ma mi resi subito conto che avrei praticato questa disciplina per moltissimo tempo, e per questo devo ringraziare tantissimo un mio carissimo amico, che mi hà avvicinato ad essa.

Leggi tutto »

Follonica esami per passaggio di Dan 2017

DOMENICA 5 NOVEMBRE A FOLLONICA SI SONO SVOLTI GLI ESAMI PER IL PASSAGGIO DI DAN DELLA FIJLKAM ( UNICA FEDERAZIONE DI KARATE RICONOSCIUTA DAL CONI E PROSSIMA ALLE OLIMPIADI DI TOKIO 2020 ). IL PROGETTO KARATE TOSCANA AVEVA SOTTO ESAME QUATTRO ATLETI AI QUALI E’ STATO CONFERITO IL GRADO DI CINTURA NERA  1° DAN TRAGUARDO MOLTO IMPORTANTE E GRATIFICANTE SIA PER L’ATLETA CHE PER L’ASSOCIAZIONE CHE OPERA SUL TERRITORIO DI AGLIANA DA 7 ANNI. TRAGUARDO IMPORTANTISSIMO ANCHE PERCHE’ SERVA DA ESEMPIO PER TUTTI GLI ATLETI DELLA PKT, IN MODO CHE POSSANO CAPIRE CHE CON SACRIFICIO E IMPEGNO CHIUNQUE PUO’ RAGGIUNGERE UN OBBIETTIVO CHE SI PONE, I TECNICI SONO MOLTO SODDISFATTI DI QUESTO BELLISSIMO TRAGUARDO RAGGIUNTO DA QUESTI RAGAZZI E AUGURANO A TUTTI I SUOI ATLETI UN GIORNO DI POTERCI ARRIVARE.

Leggi tutto »